Scuola in meta 2016

Lo sbarco dei Mille

(25 maggio 2016) Sono bastati due piroscafi, il Piemonte e il Lombardo, per portare circa 1000 Garibaldini a Marsala, il 6 maggio di un po’ di anni fa.
Ci sono voluti ben 11 pullman, e più viaggi, il 25 maggio di quest’anno, per trasportare ai campi del Centro Sportivo Dozza circa mille piccoli rugbisti scatenati, dai 7 ai 10 anni, per il tradizionale evento che Rugby Bologna 1928 organizza, con la partnership di Hera, a fine anno scolastico.
La Scuola in Meta celebra la conclusione di un intenso lavoro di promozione del rugby che, da cinque anni ad oggi, ci vede impegnati presso le scuole bolognesi.
Francesco “Nano” Dell’Aera, il Garibaldi di questa spedizione, ha diretto, durante l’anno scolastico, una decina di istruttori che hanno sviluppato quasi 400 ore di attività presso Scuole Elementari, Medie e Superiori.

Quest’anno “La Scuola in Meta” ha visto protagonisti le bambine e i bambini delle elementari Casaralta Sede, Casaralta Succursale, Croce Coperta, Bottego, Silvani, Acri e Grosso. Un impegno organizzativo importante, reso possibile dalla disponibilità dei nostri Compagni di Viaggio, gli Sponsor che condividono con noi valori ed obiettivi.

Hera, Main Sponsor della manifestazione, che ogni anno approfitta del palcoscenico per informare i Docenti ed educare i bambini su un tema ecologico importante. Era toccato, negli anni passati, all’uso consapevole dell’acqua e delle risorse naturali mentre quest’anno si è parlato di raccolta differenziata dei rifiuti.

Lo Studio Dentistico Catalano Timiani e D-FENDER paradenti professionali, che hanno distribuito materiale d’uso e informazioni importanti sulla cura e la prevenzione dentale. Hanno inoltre supportato, con un agguerritissimo e appassionato staff, tutta l’organizzazione sul campo, divertendosi almeno come i bambini in un giorno, finalmente, senza carie.
Il dott. Pilati e la sua Officina Veterinaria Olistica, anche lui impegnato a controllare le esuberanze di questi cuccioli incontenibili. Come è andata lo lasciamo raccontare, meglio di quanto faremmo noi, alle foto della giornata.
Non prima di aver ringraziato tutti quelli che hanno contribuito al successo e, in particolare:

Il grazie di Francesco “Nano” Dell’Aera
A nome della Società e mio personale, voglio ringraziare le ragazze e i ragazzi che con la loro disponibilità hanno contribuito alla riuscita della giornata evento del 25 maggio al Centro Sportivo Dozza.
Trasferisco a loro anche i ringraziamenti e le congratulazioni ricevute da tutti gli insegnanti per l’organizzazione e la riuscita della manifestazione.
Un ringraziamento particolare a Marina Barbi e a Carla Testoni per il lavoro appassionato e certosino e per la disponibilità.
Grazie a Stella Gianesini e Luca Balaustra. La loro affidabilità, il loro impegno e la loro competenza hanno permesso, grazie a una attività durata tutto l’anno presso le scuole, di creare i presupposti del successo della giornata. 

Francesco Dell’Aera