Serie A Femminile – Blitz delle Fenici Ottima ER- Lux in casa di Frascati!

Le Fenici di Ottima Er-Lux Bologna 1928 tornano dalla difficilissima trasferta di Frascati con 4 punti in tasca ed una vittoria che premia l’intenso sforzo di  un gruppo davvero straordinario. Un successo sudato e meritato, che senza dubbio lancia un segnale inequivocabile a tutti gli altri club in lotta per il titolo finale.

La partita. Le laziali iniziano l’incontro chiudendo le tosco-emiliano-romagnole nella propria area dei 22 ed al minuto 7 riescono a varcare la linea difensiva ospite con una penetrazione in mezzo al campo che coglie i due centri impreparati. La relativa trasformazione s’insacca ed il tabellone va subito sul 7 a 0 per le padrone di casa.

Tuttavia, le ragazze dei coach Zuccherelli e Pirona non accusano più di tanto il colpo, ma in questa prima frazione del match faticano a risalire il campo e sono spesso costrette a difendere furiosamente. Al 10′,  Piva trova l’intercetto giusto e dopo 80 metri di corsa deposita l’ovale in mezzo ai pali: Gurioli non trasforma e si va sul 7 a 5. Frascati rimane aggrappata al proprio piano di gioco e riesce, passando ancora in mezzo ai centri, a segnare di nuovo al 30′ senza però trasformare la meta.

Si va al riposo sul 12 a 5.

La ripresa vede le padrone di casa andare presto in riserva mentre Le Fenici trovano dalla panchina energie fresche per ribaltare l’inerzia del match. Al 50′ è sempre Piva, con un secondo intercetto da 80 metri, andare a segnare in mezzo ai pali; Farolfi trasforma e riporta tutto in parità.

Le BiancoRossoBlu  adesso ci credono e stazionano costantemente nei 22 avversari tentando una serie di veri e proprio assalti all’arma bianca. Farolfi arriva a marcare in mezzo ai pali, ma il direttore di gara vede un “in avanti” e non convalida. Piva, dopo un terzo intercetto da record (sempre da 80 metri!) non riesce a schiacciare l’ovale perché tenuta sollevata in area di meta, per una rimonta che sembra stregata.

Ma ecco che,  proprio quando l’incontro pareva avviarsi verso un pareggio immeritato per le nostre ragazze, al 77′ arriva il guizzo di Erica Neri, brava a trovare il varco giusto per marcare la meta della vittoria dopo una serie di raccogli e  vai. Gurioli trasforma allungando il punteggio sul  definitivo 12 a 19. A nulla vale l’assalto finale delle laziali ed il fischio del sig. Michele Giannattasio di Salerno sancisce la vittoria delle ospiti, mandando tutte o quasi(causa misteriosi malfunzionamenti degli asciugacapelli) al Terzo Tempo.

Grandissima impresa delle nostre ragazze, ottima gestione dei cambi e della strategia di gioco da parte degli allenatori, organizzazione impeccabile della trasferta da parte delle società tutorate: insomma, una domenica da ricordare.

Ora ci aspettano quattro partite molto importanti con Napoli, Pisa, Ferrara e Torre del Greco, prima della super sfida decisiva con Montevirginio all’ultima di campionato.

Avanti così!

Frascati Rugby Club vs Ottima Er-Lux Bologna 1928  12-19

( mete 2-3, punti 1-4)

Ottima Er-Lux Bologna 1928: 15 Farolfi, 14 Bellavista, 13 De Luca, 12 Colangeli, 11 Piva (23 Molinelli 70′), 10 Rovatti, 9 Vetrini, 8 Neri, 7 Homedje (20 Castelli 50′), 6 Gurioli, 18 Liguori, 4 Mazzoni, 3 Grossi (16 Martins 40′), 2 Castaldini (17 Baccarani 45′), 1 Barbugli (5 Lamberti 45′).

A disp:  19 Mengozzi,  21 Bordoni, 22 Gardenghi

All. Zuccherelli

 

SERIE A FEMMINILE RISULTATI

Frascati Rugby Club – Ottima Er-Lux Bologna 1928 12-19

Old Napoli – Torre del Greco 22-17

Pisa – L’Aquila 0-67

Ferrara – Montevirginio 5-60

Donne Etrusche – Bisenzio 26-0

SERIE A FEMMINILE CLASSIFICA

Montevirginio 55

OTTIMA ER LUX BOLOGNA 1928 54

Frascati 46

Donne Etrusche 39

L’Aquila 36

Torre del Greco 22

Ferrara 21

Bisenzio 18

Napoli 11

Pisa 2

 

Andrea Nervuti sulla base del resoconto fornito da Bini e Zuccherelli