Serie A femminile- L’Ottima Er Lux continua a volare: successo convincente contro I Puma Bisenzio!

Nella giornata in cui Bologna si trasforma nell’epicentro del rugby femminile, le ragazze dell’Ottima Er Lux concludono al meglio la bella domenica ovale vincendo per 53 a 5 contro le agguerrite rivali toscane.

Sotto un cielo insolitamente primaverile, l’incontro fra Fenici e Puma si è trasformato nel perfetto dessert  di un’abbuffata senza precedenti, inaugurata dal quadrangolare mattutino che ha visto impegnate sui campi del centro sportivo “la Dozza” una duplice compagine “tosco – emiliana – romagnola” ed una doppia selezione lombarda. All’antipasto è seguito il bis di mezzodì, con la franchigia under 18 capace di rifilare l’en plein ai pari età di Piacenza (62 a 5) e a quelli di Ferrara (51-0). Per finire, appunto, con il trionfo delle nostre atlete guidate di mister Zuccherelli.

Probabilmente non si poteva chiedere di meglio.

La partita. Dopo una manciata di minuti e di ripetuti assalti respinti,  Martina Bellavista è brava ad infilarsi sull’out sinistro sfruttando il pertugio giusto per rompere il ghiaccio in favore delle padrone di casa. Un furtivo 5 a 0, presto riconvertito in un 8 a 0 dal piede -oggi caldissimo- dell’esordiente Sarah Baraldi che insacca un complicato piazzato dal valore di 3 punti. Brava, anzi bravissima, perché al 21^ è proprio lei stessa ad incunearsi oltre la trincea ospite schiacciando l’ovale in meta e realizzando persino la relativa trasformazione.

Chapeau.

Attenzione però,  la reazione toscana è rabbiosa ma confusa e poco prima dell’intervallo c’è spazio per una grande azione corale che spedisce nuovamente in meta la Bellavista per la sua doppietta personale che sigilla la prima frazione sul 20 a 0.

La ripresa si apre con una birra fresca sul nostro tavolo e con la giostra dei cambi sul campo; entrano Gurioli, Castaldini e Bussei per Dethomasis, Baccarani e Calderoni ma ad approfittarne sono le ragazze fiorentine che, sospinte da un furioso pacchetto di mischia (certamente il loro punto forte), trovano la marcatura che accorcia il gap sul 20 a 5. Sforzo notevole ma comunque troppo flebile per poter impensierire le Fenici, che rispondono immediatamente con l’assolo straordinario di Laura Gurioli. Meta importante, che vale il punto di bonus offensivo. La conseguente trasformazione inquadrata dalla Baraldi trascina le nostre verso un rassicurante 27 a 5.

Br1Con le chiavi dell’incontro in tasca e l’obbiettivo minimo già  raggiunto si continuano ad effettuare sostituzioni. Gardenghi avvicenda Colangeli, mentre Buonaccorsi  subentra a Castelli. Stavolta cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambia e nel giro di tre minuti prima va in meta ancora la Gurioli -condita dalla conversione in drop(!) della Baraldi- poi è il turno della Homedje, neanche a dirlo trasformato dalla Baraldi per un mortifero 41 a 5 che spegne sul nascere ogni sogno di rimonta per le ragazze in livrea rossa.

Giunti all’imbrunire del match si effettuano anche le ultime rotazioni e quando l’incontro è ormai agli sgoccioli, ecco gli ultimi acuti firmati da Francesca Molinelli (altra esordiente che festeggia con una meta!)sulla corsia di sinistra e da Marta De Luca, praticamente sotto ai pali. Per l’ennesima volta il piede della Baraldi è preciso e la sfida si chiude con un sontuoso e meritato 53 a 5 finale.

L’appuntamento ora è fissato per domenica 28,  davanti alle rocciose Donne Etrusche: non sarà facile, ma continuare questa striscia positiva significherebbe lanciare un grande segnale a tutte le altre contendenti di primo livello!

Tabellini:

Ottima ER LUX Le Fenici: Formazione
Baraldi, Bellavista (63′ Molinelli), De Luca, Colangeli (60′ Gardenghi), Calderoni (45′ Bussei), Piva (66′ Lolli), Vetrini, Neri, Homedje, De Thomasis (45′ Gurioli), Castelli (61′ Buonaccorsi Co), Mazzoni, Lamberti, Baccarani (45′ Castaldini), Grossi (5′ Barbugli).

ALL: Zuccherelli

Ottima ER LUX Le Fenici: Marcatrici
Baraldi 18 (1 meta+1 calcio punizione+5 trasformazioni), Bellavista e Gurioli 10 (2 mete), De Luca, Homedje, Molinelli 5 punti (1 meta)

 CLASSIFICA
Montevirginio 46
Ottima ER LUX Le Fenici 45
Frascati 40
Donne Etrusche 33
L’Aquila 26
Ferrara 21
Puma Bisenzio 18
Torre del Greco 16
Napoli 7
Pisa 2

Andrea Nervuti