r 0

Serie A femminile – L’Ottima ER-Lux vince anche a Ferrara e consolida il primato solitario

Terza vittoria consecutiva dal valore di 5 punti in classifica per le nostre ragazze dell’ Ottima ER-Lux Fenici Bologna, che passano anche a Ferrara con un secco 29 a 0 e confermano così la testa della classifica.

La partita.  Su un campo reso al limite della praticabilità dalle abbondanti piogge riversatesi sulla città estense durante la settimana, le rossoblù passano in vantaggio  già al 16’ grazie ad una meta tecnica fischiata per un ripetuto crollo della mischia ferrarese. Dopo un principio di studio, il passo dallo 0 a 7 allo 0 a 12  è comunque relativamente breve. Al 20esimo minuto infatti, palla ai trequarti doppio cambio di fronte ed ecco che Gurioli  vola in meta seminando le avversarie per l’immediato raddoppio.

L’onda Fenicia non si ferma qui però. Al 25′, sullo sviluppo di un calcio di punizione, palla al largo e stavolta tocca a Cecilia Piva infilarsi in meta per il 17 a 0 felsineo con cui si chiude la frazione.

Nella ripresa, un giallo al 49′ rifilato alla Colangeli per frontino illegale, non ferma la verve bolognese che trova la meta del Bonus al 55’ grazie all’esperienza di capitan Vetrini, abile a siglare dopo un bel fraseggio sulla linea laterale di destra.

ru 1Ad obbiettivo raggiunto, c’è tempo anche per la seconda  marcatura personale della Gurioli (condita dalla trasformazione della  Farolfi) giunta in mezzo ai pali dopo un errore della retroguardia di casa. Quinta ed ultima meta, per un punteggio che al fischio finale di Maria Ausilia Paparo recita Ferrara 0 Bologna 29. Certo, in altre condizioni climatiche probabilmente il divario sarebbe potuto esser più ampio, ma con i “se” e con i “ma” la storia non si fa e quindi godiamoci il primato in attesa di sfidare la compagine di Torre del Greco la prossima domenica tra le mura amiche del centro sportivo “La Dozza”. Non serve sottolinearlo: ovviamente vi aspettiamo numerosi per sostenere le Fenici nella fuga solitaria.

Tabellino

7’ meta tecnica,20’ meta Gurioli, 25’ meta Piva, 55’meta Vetrini (punto di bonus), 57’ meta Gurioli trasformata da Farolfi.

Starting XV

Farolfi, Bellavista (63’ Bussei), Colangeli (70’Lolli), Gurioli, Piva, Rovatti,Vetrini, Castelli (70’ Ciani), Mazzoni,Homedje ( 40’ Neri), Liguori (63’Buonaccorsi L.), Buonaccorsi (50’ Mengozzi),Grossi (57’Lamberti),Castaldini(52’Baccarani), Martins.

Foto di Fabio Lolli.