Serie A Femminile – OTTIMA Er Lux vince il girone!

Le nostre ragazze della franchigia Ottima Er Lux Le Fenici Bologna sfoggiano una prestazione maiuscola contro la solidissima compagine di Montevirginio e si aggiudicano per 17 a 12 il big match che vale il primo posto conclusivo in campionato.

Ora ci aspettano 3 settimane di pausa prima della semifinale secca in quel di Forlì, dove affronteremo la vincente del “barrage A” tra Valsugana e Frascati per guadagnarsi il pass d’accesso alla finalissima scudetto del 2 giugno.

La partita. Sotto una calura indescrivibile si parte con un toccante quanto doveroso minuto di silenzio dedicato alla memoria di Rebecca: un pensiero alla famiglia. Uno sguardo ai cieli.fem 2

Sul campo invece, dopo una mezz’ora di grande e prevedibile equilibrio sono le ospiti a trovare il vantaggio grazie ad un blitz improvviso sulla corsia mancina a seguito di una punizione battuta velocemente per fallo fischiato contro Baraldi nei pressi dell’ultima linea.

La risposta delle bianco -rossoblù però non si fa attendere e, spinta da cori e tamburi, Baccarani guida fino alla meta una maul nata da una rimessa laterale sul binario di destra a pochi spicci dallo scadere del tempo.

5 a 5 e tutte a rinfrescarsi in panchina.

fem 1Nella ripresa, nonostante qualche cambio, il canovaccio resta più o meno lo stesso fino al 59’, quando Mazzoni si carica la squadra sulle spalle e trascina l’ovale oltre la trincea laziale per il contro sorpasso bolognese. Baraldi insacca la relativa trasformazione e si vola sul 12 a 5.

Ad ogni modo, Montevirginio non intende certo arrendersi e grazie alla sgroppata imprendibile delle sua ala sinistra riporta l’ovale proprio sotto ai pali felsinei. Meta convertita e tabellone in perfetto equilibrio sul 12 a 12.

La tensione aumenta, il folto pubblico alza i decibel. Un pareggio non basta.

Minuto 70 o giù di lì. La squadra opta per una touch in zona rossa al posto di una più solida piattaforma in mischia da cui ripartire. Non importa. Palla conquistata, carrettino e Mazzoni (oggi la migliore in campo) che per la seconda volta schiaccia l’ovale in meta.

Le tribune dello stadio “Dozza” esplodono: Fenici 17, Montevirginio 12 a dieci minuti dal termine.

Sugli spalti, gli ultimi 600 secondi si dividono equamente tra scaramanzia e speranza, mentre le ragazze difendono il vantaggio con orgoglio fino al fischio finale della direttrice Barbara Guastini.

Al Terzo Tempo può cominciare la festa per questo meritato trionfo, figlio di una grande capacità organizzativa, disponibilità al sacrificio e senso d’appartenenza.

“ La stagione regolare è stata una splendida cavalcata dove di certo non sono mancati i problemi, ma dove grazie all’enorme lavoro di collaborazione fra tutti i tecnici della Franchigia, siamo riusciti a portare tante ragazze a parlare la stessa lingua ovale. Ora pensiamo a preparare la semifinale che sarà durissima a prescindere dall’avversario” .  Queste le compiaciute dichiarazioni di coach Zuccherelli a conclusione di una “Regular Season” vissuta da protagonisti.

Comunque andranno a finire i play off, vanno fatti i più sentiti complimenti alle ragazze, allo staff e alla dirigenza tutta per la straordinaria impresa raggiunta!

Tabellini

Ottima Er Lux Bologna 1928 v. Montevirginio Rugby 17-12

FORMAZIONE:  Baraldi, Bellavista, De Luca, Colangeli, Piva, Rovatti, Vetrini, Neri, Castelli, Gurioli, Liguori, Mazzoni, Grossi (43′ Martins), Baccarani (73′ Castaldini), Barbugli (54′ Lamberti). A disp: Mengozzi, Pinzauti, Bertoni, Galavotti, Bussei.

ALL. Zuccherelli, Calabrese

MARCATRICI:  Mazzoni 10 punti (2 mete), Baccarani 5 (1meta), Baraldi 2 (1 trasformazione).

ALTRI RISULTATI

Napoli – Ferrara 22-34

Puma – Torre del Greco 24-13

Donne Etrusche – L’Aquila 39-16

Frascati – Pisa 72-0

CLASSIFICA FINALE

Ottima Er Lux Bologna 1928 78

Montevirginio 75

Frascati 66

Donne Etrusche 59

L’Aquila 45

Ferrara 34

Bisenzio 29

Torre del Greco 24

Napoli 15

Pisa 2

PLAY OFF

20 maggio:

Barrage A: Valsugana vs Frascati

Barrage B:  Montevirginio v. Villorba

27 Maggio

Colorno v. Vincente Barrage B

Ottima ER LUX Bologna v. Vincente Barrage A

2 Giungo

Finale

Andrea Nervuti