C1: RUGBY IMOLA vs. RUGBY BOLOGNA 1928 cadetta 47-7

Un esordio nel campionato nazionale di C1 decisamente impegnativo per la nostra cadetta. Il Rugby Imola si è dimostrata una squadra di livello superiore, di molto migliorata rispetto alla scorsa stagione, dove si era dovuta accontentare del 4° posto, proprio alle spalle del Rugby Bologna.

Il Rugby Bologna ha mostrato un grande carattere, ma ha pagato la poca tenuta di molti giocatori ancora non al 100% della condizione e il poco affiatamento, legato alla breve preparazione di squadra nel periodo pre-campionato.

Un primo tempo di grande sofferenza, soprattutto per la mischia che ha faticato non poco per arginare il pacchetto avversario, più tecnico e dinamico. Un secondo tempo molto migliore, con una serie di azioni in velocità che avrebbero meritato di più della singola meta che alla fine è stata registrata dal tabellone.

Diversi spunti comunque positivi per Guermandi, primo tra tutti la buona prova della nostra seconda linea Giampietro e Ferretti, giocatori di qualità entrambi rientrati da poco e per la prima volta compagni di linea; una menzione particolare poi per Fabio Badiali e Luca Nipoti, che hanno dato entrambi la propria disponibilità anche se in condizioni fisiche non perfette; sicuramente due giocatori che saranno di grande aiuto per la cadetta nel prosieguo di campionato.

Complimenti al Presidente Villa e a tutto il Rugby Imola, quest’anno sarà di sicuro una delle squadre in corsa per la promozione.

Formazione: Silvestri, Meletti, Pavan, Ataei, Nipoti, Piazza, Scorzoni, Lupo, Crescenzo, Mengoli, Ferretti, Giampietro, Micheler, Campestri, Baldazzi, Guatelli, Santi, Giacalone, Scelsi, Annichiarico, Bello.