IsArt Rugby Bologna

L’IsArt 4° alle finali nazionali dei Campionati studenteschi

(14 ottobre 2015) La squadra del Liceo artistico “Arcangeli” di Bologna, in rappresentanza dell’Emilia, si è classificata quarta in Italia nelle finali nazionali dei Campionati studenteschi nella categoria Allieve, disputate nella Cittadella del Rugby di Parma.

Le ragazze dell’IsArt – molte delle quale tesserate per il Rugby Bologna 1928 – seppur a ranghi ridotti (fuori per infortunio alla vigilia Zhou e Fois, e poi Nanni, Alberi e Petruccelli) hanno lottato fino all’ultimo vincendo con Liguria e perdendo con una sola meta di scarto con la Lombardia, poi vincitrice delle finali.
Presenti all’evento: Amy Williams, l’atleta del Rugby Bologna 1928, campionessa del mondo 2006 con la Nuova Zelanda e l’azzurro Mirco Bergamasco.
Una nota di colore. Le “nostre” sono state protagoniste del cerimoniale: Petruccelli ha letto il giuramento dell’atleta e Dalpozzo ha fatto l’alzabandiera, davanti ad oltre 2mila partecipanti fra studenti, professori e autorità. Ad accompagnarle, la prof.sa Alessandra Forti.
Gli istituti che hanno partecipato alle Finali nazionali di Parma sono arrivai da 14 regioni: Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Veneto, Sardegna e Sicilia. Le hanno rappresentato il momento conclusivo per il 2015 del percorso avviato con il Progetto Scuola Edison-Fir, che quest’anno ha portato l’insegnamento del rugby in 2300 scuole, coinvolgendo oltre 600.000 ragazzi e ragazze, dalle elementari fino ai licei.

Mirco Bergamasco con atlete IsartRisultati
Emilia vs Liguria 30-0
Lazio vs Emilia 15-10
Lombardia vs Emilia 10-5
Emilia vs Piemonte 10-25

Classifica giochi studenteschi Rugby femminile Under 16 femminile
1. Lombardia (scuola Falcone di Mantova),
2. Piemonte
3. Lazio
4. Emilia
5. Liguria

IsArt: Buonaccorsi, Alberi, Petruccelli, Buoso, Stancanelli, Passerò, Gamberini, Nanni, Roda, Dalpozzo.