Nuovi arrivi: diamo il benvenuto a…

Nome: ANTONIO J. LUPO

Età: 24

Ruolo: Terza Centro

 Dove hai militato nell’ultima stagione?

Da 12 anni gioco nel Tigri Rugby Bari, società nata nel 1980. Una delle squadre migliori del campionato di serie C1 pugliese.

 Com’è andata?

Quest’anno, grazie all’integrazione di nuovi elementi, siamo riusciti ad ottenere buoni risultati nel girone play-off per la promozione in serie B, raggiungendo picchi mai toccati nella storia della nostra piccola società. L’età media si è abbassata notevolmente nell’ultimo periodo e noi – “giovani vecchi” – ci siamo rimboccati le maniche trascinando per mano l’intera squadra. Anche per questo, sono cresciuto tanto sia dal punto di vista fisico che mentale.

 Come è maturata invece, la scelta d’indossare il rossoblù del Bologna 1928?

Il Bologna rappresenta un tassello fondamentale nella storia del movimento rugbistico italiano e per me è un sogno potervi giocare alla prima esperienza fuori sede. Il Club mi è sembrato unito come pochi altri; si percepisce subito la voglia di aiutarsi vicendevolmente come si fa in una vera famiglia. Grazie al presidente poi, sono riuscito a trovare un’esperienza lavorativa nel mio settore che supera nettamente le mie aspettative e non potrò mai ringraziarlo abbastanza.

 Senti, quest’anno ci aspetta un girone di fuoco: sensazioni?

Non sto più nella pelle, è un onore poter giocare ad un livello come quello di quest’anno e non vedo l’ora di farlo.

 A due mesi dall’inizio di questa nuova avventura, quali sono gli obbiettivi che ti sei prefissato?

Raccoglierò tutti gli insegnamenti che di sicuro riuscirete a regalarmi con estrema umiltà e voglia di fare, sono pronto a superare i miei limiti e  voglio dimostrare il mio valore per metterlo al servizio della maglia rossoblù.

 Grazie per la disponibilità  Antonio e in bocca al lupo! ( … visto il tuo cognome non poteva esser altrimenti …)

Andrea Nervuti