Serie A Femminile – Prosegue il volo delle nostre Fenici!

Altri 5 punti per Le Fenici che, sul campo di San Donnino in provincia di Firenze, regolano le orgogliose ragazze di Bisenzio per 46 a 5.

Nel XV di partenza ritrovano spazio Baruzzi tallonatore, Barsotti in terza linea e Genesini all’ala, mentre in panca – dopo oltre un anno di stop – si vedono Leoni, Granzotto e Carcupino. L’inizio del match è tutto di marca Bianco-Rossoblù e le padrone di casa danno fondo a tutta la loro grinta per arginare le folate offensive ospiti. All’ottavo minuto, Vetrini sfrutta una mischia avanzante per siglare la prima meta di giornata.

Dopo il vantaggio, le “Tosco –  Emiliano – Romagnole” mantengono ordine in campo e sfiorano più volte la marcatura, ma al 32′ le Puma pareggiano con una maul da rimessa laterale. Fortunatamente, il gioco rimane saldamente nelle mani della franchigia ed al 36′ Genesini segna la sua prima meta di giornata galoppando sulla fascia destra fino a giungere in mezzo ai pali. Lei stessa trasforma e la prima frazione si chiude sul 12 a 5.

La ripresa inizia con Le Fenici sempre in attacco. Al 44′, è la rientrante Barsotti a marcare in penetrazione: la trasformazione di Genesini centra l’acca e  si vola sul 19 a 5. Loli, Barbugli e Leoni prendono il posto di Baruzzi, Grossi e Gazzotti. Tuttavia, il leitmotiv del match non cambia e l’attacco ospite mette sempre alle corde la difesa di casa che capitola ancora al 50′, sempre per mano di Genesini in bandierina. Poco dopo, capitan Mazzoni subisce un colpo alla coscia e lascia spazio a Bianca Carcupino che ritrova il campo dopo un lungo stop. Dieci minuti più tardi, Piva sfrutta un proprio calcio a seguire e marca la quinta meta felsinea prima di lasciare il campo a Calderoni. Neanche il tempo di riprendere, che ancora Genesini schiaccia in bandierina per il 5 a 34 parziale. Al 68′ viene dato spazio a Dera, Lolli e Granzotto che rilevano Barsotti, Vetrini e De Luca. Il finale vede ancora Le Fenici siglare altre due mete sempre con Genesini che, trasformando anche l’ultima marcatura, chiude così la giornata a quota 29 punti personali: complimenti!

Domenica prossima Le Fenici osserveranno un turno di riposo.

I tabellini

I Puma Bisenzio – Le Fenici Rugby Bologna 1928 5-46 (p.t. 5-12)

Formazione: De Luca (Granzotto), Bellavista, Rovatti, Colangeli, Genesini, Piva (Calderoni), Vetrini (Lolli), Neri, Barsotti (Dera), Gazzotti (Leoni), Mazzoni (Carcupino B), Castelli, Grossi (Barbugli), Baruzzi (Loli), Martins. All Zuccherelli.

Marcatrici: Genesini 29 (5 mete e 2 trasformazioni), Barsotti, Vetrini e Piva 5 punti (1meta), De Luca 2 punti (1 trasformazione)

Altri Risultati

Belve Neroverdi L’Aquila – Cus Ferrara 10-22

Donne Etrusche – Cus Pisa 27-0

Torre del Greco – Capitolina 0-51

Classifica

Capitolina 10

Cus Ferrara 10

Le Fenici Rugby Bologna 1928 6

Belve Neroverdi L’Aquila 4

Donne Etrusche 1

Montevirginio 0

Torre del Greco 0

I Puma Bisenzio 0

Cus Pisa -4