Serie A Femminile – Vittoria convincente contro Pisa!

Nella splendida cornice del Landi di Borgo San Lorenzo, Le Fenici centrano una vittoria da cinque punti contro le coriacee avversarie del Cus Pisa che si battono orgogliosamente per arginare le folate offensive “BiancoRossoBlù” (oggi in livrea verde -nero -azzurra).

La Franchigia tosco – emiliano- romagnola impiega 17 minuti per sbloccare l’incontro con Genesini, abile a contrattaccare dopo la ricezione di un calcio di liberazione ospite. Le pisane difendono bene ma il gioco bolognese è molto organizzato e non trova ulteriori soddisfazioni solo a causa di qualche dettaglio di gestione tecnica. Al 27’ ci pensa Barbugli a dare verve al tabellone con una penetrazione potente affianco al raggruppamento: 10 a 0. Nell’ultimo attacco della prima frazione è Rovatti a marcare la terza meta di giornata sfruttando egregiamente un pallone mosso al largo. Le stesse XV impegnate nel primo tempo riprendono il gioco nella seconda frazione ed i primi cambi dalla panchina arrivano al 46’ con Loli, Ciani e Farolfi che rilevano Baruzzi, Leoni e Dera. Subito le padrone di casa riprendono a macinare gioco ed al 48′ è Piva a finalizzare una splendida azione al largo: con la trasformazione di Farolfi si va sul 22 a 0 con tanto di bonus offensivo in cassaforte. Al 53′ Grossi a lascia spazio a Chelazzi, mentre qualche minuto dopo Caderoni e Sargenti prendono il posto di Piva e De Luca. Al 60′, una scatenata Vetrini va a schiacciare in mezzo ai pali giocando abilmente una superiorità numerica. Il piede di Genesini fa il resto: 29 a 0. Le ospiti sono in riserva mentre la panchina felsinea continua a mettere in campo forze fresche, così Collini e Lolli sostituiscono Barbugli e Rovatti. Al 75′ è Sargenti brava a sfruttare un calcio a seguire di Farolfi (che lei stessa trasforma per il momentaneo 36 a 0), mentre nell’ultima azione della partita, Loli riesce a sfondare sull’out destro fissando il punteggio sul definitivo 41 a 0.

Soddisfazione per coach Zuccherelli per il gioco messo in mostra dalle ragazze e, soprattutto, per la soluzione dei problemi che hanno reso opaca la performance delle Fenici domenica scorsa col Ferrara. Domenica prossima il campionato si concede un turno di riposo poi sarà la volta, il 2 dicembre, della trasferta romana ospiti della Capitolina.

Si ringrazia Zuccherelli per il resoconto

Formazione Fenici: 15 De Luca, 14 Dera, 13 Rovatti, 12 Colangeli, 11 Genesini, 10 Piva, 9 Vetrini, 8 Castelli, 7 Leoni, 6 Barsotti, 5 Pinzauti, 4 Mazzoni, 3 Grossi, 2 Baruzzi,1 Barbugli.
16 Collini,17 Loli,18 Chelazzi,19 Ciani,20 Farolfi,21 Lolli,22 Calderoni, 23 Sargenti,24 Boni.