Serie C1, poule promozione – Imola travolge i rossoblù!

Sotto un sole decisamente anomalo per una domenica di fine inverno, la cadetta del 1928 affronta l’Imola Rugby agli ordini del signor Mirabella di Pisa, arbitro dell’incontro.

La preoccupazione principale di tutti gli addetti ai lavori è tenere idratati i muscoli dei giocatori, quindi tantissima acqua e si parte.

Match a senso unico. Fin dall’inizio la partita la fa Imola, favorita da un pacchetto di mischia esuberante e da un gruppo di trequarti che finalizza ogni portata di palla, facendo pagare un prezzo altissimo al 1928.

Il punteggio, spietato nei numeri (5 a 65), racconta chiaramente come è andata questa partita, con il Bologna che subisce la bellezza di 11 mete di cui 5 trasformate, segnando soltanto grazie ad una iniziativa personale di Femiano.

Tanto, troppo Imola dunque e pochissimo Bologna: speriamo che i nostri giocatori trovino la voglia di allenarsi al meglio a partire dalla prossima settimana, per dare un senso a questo sforzo finale perché il potenziale è enorme e bisogna esprimerlo.

Tabellini

Rugby Bologna 1928 vs rugby Imola 5 a 65

RUGBY BOLOGNA 1928: 15)TESTONI; 14)DI IORIO; 13)FERRETTI; 12)GIACALONE; 11)DE NAPOLI; 10)RIZZOLI; 9)SCORZONI; 8)FEMIANO; 7)CRESCENZO; 6)ROSSI; 5)MAZZINI; 4)GIAMPIETRO; 3)BADIALI; 2)BALDAZZI; 1)MICHELER; 16)ANTEGHINI; 23)SANTI; 18)MENGOLI; 19)BACCOLINI; 20)MELETTI; 21)BELLO; 22)RINALDI

Marcatore: FEMIANO 1 META

Resoconto di Mauro Anteghini

Foto di Filippo Silvestri